Relazioni

7 tipi di donne che sperimentano la totale solitudine


Secondo gli esperti, ci sono molti diversi tipi di solitudine che possono verificarsi nella vita, e non tutti sono legati all'isolamento. Sì, puoi avere un attacco piuttosto intenso di solitudine dopo una pausa con il tuo uomo o la perdita di una persona cara. Ma puoi anche sentirti solo, anche quando sei circondato da altre persone.

Riconoscere tutti i tipi di solitudine può essere un passo importante. Un altro passo importante non è solo circondarsi di persone, ma comunicando con loro a livello emotivo, altrimenti la solitudine non può essere curata.

Qui ci sono i diversi tipi di solitudine che possono sorgere durante la vita, così come quello che puoi fare al riguardo.

La solitudine dopo la separazione con un uomo

L'assenza di una persona nella tua vita, a cui sei abituato e con cui hai una connessione emotiva, può creare una forte sensazione di solitudine che è difficile ignorare.

Anche se la sensazione di solitudine in questo caso sarà intensa, ci sono diversi modi efficaci per andare avanti. In primo luogo, ricorda che il tempo aiuterà ad alleviare il dolore. In secondo luogo, prenditi cura di te stesso. Più sarai occupato, più sarai impegnato in attività divertenti, meno ti concentrerai sul tuo dolore.

Ed è importante non isolare, anche se ti senti in fondo. Affidati a parenti e amici.

Sentirsi soli nella transizione nella vita

Gravi cambiamenti nella vita possono creare una sensazione di solitudine, anche se sono positivi. La cosa principale in questo periodo è rendersi conto che la sensazione di solitudine è temporanea. Cerca di comunicare di più con familiari e amici e creare una connessione emotiva con loro.

Solitudine nell'amicizia

Molte persone possono davvero sentirsi soli anche circondati da amici. Ciò accade molto spesso quando una persona percepisce gli amici come conoscenti e non c'è nessuno tra loro che possa veramente fidarsi o rivelare. La via d'uscita da questa situazione è lavorare per stabilire connessioni più profonde con gli amici.

Solitudine a causa di insufficiente supporto familiare

Se non sei abbastanza vicino con i tuoi familiari, se non ti sostengono a vicenda, allora puoi sentirti solo, specialmente durante le vacanze, quando, per tradizione, tutti si riuniscono con le loro famiglie. Non tutti i legami familiari sono forti, ma questo non significa che dovresti essere solo - creare la tua famiglia e il tuo cerchio ristretto da solo.

Solitudine causata dai social network

Sebbene l'obiettivo dei social media sia legarci tutti insieme, possono effettivamente creare un profondo senso di isolamento.

Pertanto, se ti senti solo dopo aver scrollato un nastro o un messaggio nei social network, fai una pausa. Riduci anche il tempo che passi sui social network se ti fanno sentire peggio. E prova a comunicare di più con i tuoi amici dal vivo.

La solitudine in una relazione

Puoi sentirti solo, anche se hai una relazione. Molto spesso ciò è dovuto alla mancanza di una connessione emotiva con un uomo o problemi nella relazione. In ogni caso - meglio dire alla tua anima gemella a riguardo. Forse insieme puoi correggere la situazione.

La solitudine nel periodo di depressione postpartum

Potresti pensare che un bambino ti renderà troppo impegnato per sentirti solo. In realtà, una donna spesso rimane a casa da sola con un neonato e trascorre molto tempo senza contatto con altri adulti, come se stesse affrontando tutto da solo. Questa può essere un'esperienza molto difficile di isolamento e può portare a intense sensazioni di solitudine.

Pertanto, durante questo periodo è importante circondarsi di amici, amici e familiari (specialmente quelli che hanno familiarità con l'esperienza di prendersi cura di un bambino) e ricordare che non si è soli.

Guarda il video: An Art Made of Trust, Vulnerability and Connection. Marina Abramović. TED Talks (Agosto 2019).