Salute

10 errori, a causa dei quali i chili non scompaiono, anche se mangi a malapena

Pin
Send
Share
Send
Send



Ti siedi con una dieta rigida, fai attività fisica ogni giorno e bevi molta acqua, ma i chili non vanno da nessuna parte. Situazione familiare? Migliaia di donne stanno tentando invano di perdere peso, e sembrano fare tutto per questo, ma il peso è perfidamente mantenuto su un numero o viene rapidamente reclutato in caso di successo temporaneo. Perché sta succedendo questo?

Non molto sonno e molto stress.

Questi sono concetti interdipendenti. Quando dormi abbastanza, inizi a innervosirti. E a causa del nervosismo, poi dormi male. Si scopre un circolo vizioso, che è necessario rompere. Infatti, durante il sonno, ci sono importanti processi metabolici che sono utili per perdere peso. E se dormi costantemente abbastanza, il peso non si muove da un punto morto.

Attività fisica sbagliata

È difficile trovare una via di mezzo perché la mancanza di attività è cattiva e anche il suo eccesso non è buono. Molte ragazze sono diligentemente impegnate in palestra oa casa fino al settimo sudore. E poi alcuni giorni otlezhivayutsya a causa del dolore nei muscoli.

Esercitare in modo consapevole e coerente, aumentando il carico in conformità con i risultati. All'inizio della perdita di peso preferisci l'allenamento aerobico, mirato a bruciare i grassi. Una stampa di scambio e squat per i bei preti ci vorranno più tardi, quando arriverà il momento di creare sollievo.

malnutrizione

La dieta non è sempre utile. Se viene scelto in modo errato, il rischio di far male è alto. E non solo la figura ne soffrirà (c'è anche una tale nozione "gonfiare la fame"), ma anche la salute. Scegli un piano di pasto che è giusto per te. Considera le tue malattie croniche, in particolare i problemi con lo stomaco e l'intestino. Sarà ottimale prima di scegliere una dieta per passare attraverso una commissione medica o consultare un terapeuta. Ideale - con un nutrizionista.

costipazione

Questo motivo segue dal precedente. Le diete proteiche, ad esempio, spesso portano alla stitichezza. E se hai già sofferto di una tale malattia, aggiungi alla dieta alimenti lassativi (barbabietole, prugne, kefir) e fai esercizi per migliorare la motilità intestinale. Anche la consultazione con un gastroenterologo, con FGD e colonscopia non interferiscono. A causa della frequente stitichezza, il corpo non sarà adeguatamente pulito e, quindi, la perdita di peso non può attendere.

Cena tardiva

Dovresti andare a letto con una leggera sensazione di fame, così che di notte quei chili in più non penserebbero nemmeno al rinvio. L'ultimo pasto è fatto 2 ore prima di andare a dormire, e questo è uno spuntino leggero (kefir, latte senza grassi). Se preferisci morire di fame tutto il giorno e poi organizzare un "pasto notturno", allora la perdita di peso non si verificherà. Tormenta te stesso e il tuo corpo.

inedia

Uno degli errori più comuni delle persone che cercano di perdere peso. La loro logica è semplice: ingrassare dal cibo, il che significa che dobbiamo abbandonarlo. E in un primo momento, c'è un effetto dalla fame: per ottenere almeno un po 'di energia, inizia a rompere il grasso, e il chilogrammo inizia a lasciare. Ma col tempo, il corpo si abitua alla fame e il metabolismo rallenta. Con la ripresa della dieta normale, tutto si trasformerà in tessuto adiposo per prevenire un altro shock e il peso inizierà a crescere rapidamente.

Peso normale

Se mangi poco, ma non perdi peso, potresti non averne bisogno. Controlla l'indice di massa corporea. Prendi il tuo peso in chilogrammi e dividilo per il quadrato dell'altezza in metri. Ad esempio: 65 / (1.7 * 1.7) = 22.5. Se il risultato è compreso tra 18,5 e 25, come nel nostro esempio, questa è la norma. E se meno, allora non è necessario perdere peso, ma piuttosto ingrassare.

Problemi alla tiroide

La ghiandola tiroidea è responsabile del metabolismo. Se questo corpo va bene, allora il metabolismo è normale e il processo di perdere peso è stabile. Se ci sono problemi con la ghiandola tiroidea, allora gli ormoni sono disturbati e il peso inizia a crescere. Pertanto, se non riesci a perdere peso, non sarà superfluo rivolgersi a un endocrinologo.

Problemi al pancreas

Il pancreas aiuta la digestione e, quando è fuori uso, il normale tratto gastrointestinale viene disturbato. Il cibo non viene elaborato correttamente, inizia la stitichezza e il processo di perdita di peso si ferma. Inoltre, i problemi con il pancreas possono provocare una malattia ovarica policistica, sullo sfondo del quale il peso aumenterà anche rapidamente. Consultare un gastroenterologo e un ginecologo.

Effetto Plateau

Questo è un limite individuale, dopo il quale si smette di perdere peso. Il corpo raggiunge un peso confortevole e i tentativi di perdere di più sono equiparati all'autodistruzione. Ciò è dovuto al suo adattamento a determinate condizioni. Se l'effetto di plateau è arrivato, ma capisci che vuoi perdere peso ancora di più, devi andare con il solito regime di perdita di peso e cambiarlo radicalmente. Rivedere la dieta, fare esercizio fisico, organizzare una giornata di digiuno o, al contrario, concedersi qualcosa in più per dare una scossa al corpo.

Guarda il video: Cómo cura la avena: los beneficios del cereal más completo por Miquel Pros (Aprile 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send