Psicologia

3 verità d'invidia che ti aiuteranno a non confrontarti con gli altri




La psicologa Marina Dokuchaeva aiuta con una spiacevole sensazione di invidia.

Se inconsciamente ti senti peggio di altri, ti confronti costantemente con gli altri: per trovare conferma di questi sentimenti o per confutarli. E tu non puoi farlo. È necessario stabilire un obiettivo per dimenticare l'invidia una volta per tutte. Ci sono molte buone ragioni.

L'invidia batte sull'autostima

L'invidia è prima di tutto una sensazione che abbassa notevolmente la nostra autostima. Questa è una sensazione negativa al 100%. Viene preso principalmente dall'abitudine di confrontarsi con gli altri. Dovrebbe essere chiaro che non dobbiamo confrontarci in alcun modo con nessuno. Questa abitudine non ci permette di andare avanti, ci impedisce fortemente di credere in noi stessi. Di conseguenza, si forma un complesso di inferiorità.

Il successo di un altro è un'illusione.

In effetti, non invidi neppure la persona stessa, ma soprattutto le proiezioni: il fatto che tu stesso abbia avuto il suo successo. Questo è il paradosso. Perché non sappiamo mai cosa ci sia dietro tutto questo. A quale prezzo, per esempio, una persona ha ottenuto la sua posizione o il suo aspetto. Quello che abbiamo visto e ascoltato, abbiamo moltiplicato, compilato, e anche allora pensiamo: qui, è stata fortunata, ma io no.

L'invidia ci impedisce di migliorare.

Questo non è qualcosa che ferma la nostra vita, ma ruba fortemente il nostro tempo e le nostre risorse nervose. E potremmo spendere tutto questo per l'autosviluppo, perseguire la nostra crescita spirituale, professionale e molto altro ancora. E in generale, la gelosia distrugge il nostro stato psico-emotivo: perché quando invidiamo siamo molto nervosi. Eppure abbiamo un'enorme quantità di emozioni negative.

Come fermare l'invidia?


ShutterstockLa cosa più importante: devi smettere di confrontarti con gli altri. Allora il sentimento di invidia sparirà e con esso tutti questi spiacevoli affetti. È difficile, ma nel tempo puoi sbarazzarti dell'invidia.

Immagina di vedere una donna bella e, come pensi, di successo o molto, molto felice. Cerca di non parlare di quanto sia fortunata, anche se è peggio di te, e tu stai meglio. È meglio ricordare che ognuno di noi ha il proprio percorso di vita. Dì a te stesso: "Voglio vivere la mia vita. Nella mia vita, tutto accade in tempo. "

Non sai davvero cosa succede in questa bella donna nella vita. Forse suo marito lo tratta a casa, forse soffre e semplicemente traduce il successo.

Se stai pensando al successo di qualcuno, cerca sempre di analizzarlo - al fine di lottare per questo successo, e non per impegnarsi nell'auto-flagellazione e persino abbassare la tua autostima. Ricorda i tuoi obiettivi e i tuoi piani, che devi muoverti e non guardare né a destra né a sinistra né indietro, solo avanti.