Relazioni

5 crudeli verità coniugali che ogni coppia dovrebbe conoscere affinché la relazione sia l'ultima


Uno degli aspetti più importanti del mantenimento delle relazioni nel corso degli anni è quello di prendere atto che esiste un mondo reale che è diverso da quello che la televisione e il cinema romantico ci presentano. Ciò significa che devi riconoscere il fatto che stai costruendo e vivendo con una persona che ha i suoi capricci e le sue mancanze, proprio come te.

Ci sarà molto bene, ma il contrario è inevitabile: litigi, incomprensioni e sentimenti ed emozioni negative. Tutto questo accadrà. Pertanto, invece di cercare di schivare il negativo, è meglio capire ed essere consapevoli delle cause che li causano. Abbiamo chiesto a diversi consulenti e terapeuti delle relazioni di suggerire diverse verità sulla vita matrimoniale, che, secondo loro, possono apparire in relazioni a lungo termine.

A volte il sesso si sentirà come un lavoro

Per lavoro si intende che potrebbe essere necessario uno sforzo per provare passione. Il sesso spontaneo e appassionato può nascondere il programma serrato degli sposi e, di conseguenza, il processo di intimità diventa prevedibile, pianificato e meno romantico.

Le coppie devono lavorare per mantenere l'interesse, rimanere fedeli, risolvere i problemi medici che interferiscono con il desiderio o causare imbarazzo, in tempo e pianificare quando farlo. Un partner potrebbe non essere dell'umore o sentirsi insicuro. Qui hai bisogno di un approccio speciale che troverai nel corso della comunicazione aperta. Naturalmente, è importante stabilire delle priorità nella vita sessuale per mantenere relazioni sane.

Ti avvicini a ciò che odi il tuo partner

È strano, ma devi amarti e odiarti a vicenda. Una persona che ti ama può andare così lontano e quindi causare irritazione. E va bene. L'opposto dell'amore non è l'odio, ma l'indifferenza. Hai mai sentito una coppia familiare vantarsi di non giurare mai? Ciò potrebbe significare che una delle parti o entrambi i partner molto probabilmente non esprimono la loro preoccupazione. In altre parole, i conflitti sono naturali. Questo dovrebbe accadere. Il modo in cui gestisci i conflitti, quindi determina se il tuo rapporto si sviluppa o rimane in vigore.

Incontrerai problemi irrisolvibili

Non tutti i litigi finiscono bene. Il matrimonio ti rende consapevole che tu e il tuo partner risolvete spesso problemi grandi e minori. Comprendi che non tutti i problemi possono essere risolti. È importante conoscere la differenza tra risolvibile e intrattabile e trovare un approccio particolare per ciascuno.

Ad esempio, se un partner è socievole e sociale e l'altro no, non può essere modificato. Se uno di voi è smemorato, la rabbia non aiuta qui. Smetterai di risolvere l'insolubile e inizierai a lavorare sui metodi del loro regolamento, e quindi non sembreranno più essere problemi.

Non puoi concentrarti completamente sulle relazioni con un uomo

Molte coppie sentono, soprattutto all'inizio di un matrimonio, che tutto ciò che riguarda la loro cerchia sociale non cambierà. Ma capisci che è importante per te e il tuo coniuge trascorrere del tempo in privato, dove puoi costruire relazioni. Se qualcuno inizia a interferire nella tua relazione, questo potrebbe non essere sempre utile.

Molti sposi novelli possono essere insicuri l'uno con l'altro se notano che un partner passa del tempo con qualcun altro. Puoi iniziare a confrontare ciò che causerà sentimenti negativi. Cerca di mantenere tutto questo in equilibrio: non diventare un recluso, ma metti il ​​matrimonio al primo posto e preferisci il tempo da solo al tuo coniuge.

Il tuo coniuge non sei tu

Questa è una consapevolezza importante, specialmente dopo il periodo del bouquet-candy del matrimonio. Non importa quanto tu sia accecato dal romanticismo: "Siamo così simili! Sento che ci siamo sempre conosciuti "ad un certo punto potresti svegliarti in una dura realtà.

Il tuo partner può vedere il mondo in modo completamente diverso. Questo è normale La capacità di leggere il mondo di un altro è un componente chiave di una relazione di successo. Non importa quanto sia difficile, ma il coniuge non è la continuazione di noi stessi. Lui è vicino e buono. Cresce, diventa più ricettivo e concentrato. Impara ad amare e ad amare le tue differenze con lui, perché questo è ciò che rende un partner unico.