Psicologia

9 cose da sopravvalutare se vuoi vivere diversamente di 40 anni


Se vuoi avere una giornata migliore domani, decidi cosa ti dà piacere. Se vuoi avere un anno migliore, determina quello che ti rende orgoglioso. Se vuoi avere un futuro migliore tra 10 anni, determina cosa ti trattiene in un vicolo cieco a causa delle abitudini che ritieni ti procurino piacere e orgoglio.

1. Determina i tuoi motivi.

Se non ti piace qualcuno, ma non puoi smettere di comunicare con lui, c'è una ragione per questo. Se vuoi perdere peso, ma allo stesso tempo senti il ​​bisogno di continuare a mangiare troppo, allora questa è la ragione. Se vuoi davvero una relazione, ma non riesci a trovarti e trovare qualcuno, allora c'è una spiegazione.

La psiche umana è auto-preservata. Tutto ciò che facciamo accade perché pensiamo che in qualche modo ci gioverebbe. Se c'è qualche tipo di abitudine che non puoi superare, o qualche tipo di realtà che desideri disperatamente cambiare, devi prima scoprire per che cosa sei qui. C'è una ferita, una fede o un'esperienza di base che ti spaventa con la tua ripetizione.

Non sei una vittima dei tuoi problemi cronici, ne sei innamorato perché pensi che ti servano in qualche modo. Pertanto, si continua a ricreare le situazioni in cui è possibile applicarle. Scopri perché dai problemi alle tue emozioni positive.

2. Ignora i problemi. Concentrati sulle loro decisioni.

"Ignora problemi" sembra strano, in quanto potenzialmente il peggior consiglio al mondo (e, a proposito, lo è), ma è anche l'unico consiglio che funzionerà davvero a lungo termine.

Quando lotti costantemente con i tuoi problemi, pensando a ciò che vuoi, ti ritorni costantemente allo stato di "non avere". Se vuoi più soldi, ti fai sentire che questo non accadrà. Se vuoi una relazione, ti fai sentire che non ti piace. I cambiamenti causano la capacità di non analizzare i problemi, ma di creare soluzioni e indirizzare tutta la loro energia a loro.

Il cambiamento è la restaurazione dell'intimo e dell'esterno, e non essere in rovina.

3. Smettere di consumare tutto tossico

Probabilmente conosci l'espressione "Sei quello che mangi". Ma il suo valore può essere ampliato ben oltre ciò che preferisci a pranzo oa cena.

Tutto intorno a te predetermina. Le persone con cui trascorri il tempo, i libri che leggi, il posto dove lavori, le abitudini che hai e, naturalmente, ciò che mangi e bevi. Ti formi in una persona che diventi ogni giorno con ognuna di queste azioni. Se il tuo destino è il tuo personaggio, allora le tue abitudini sono il tuo destino.

Smetti di mangiare cibo spazzatura e inizia a sentirti bene. Smetti di stare seduto a casa, aspettando che la giornata sia produttiva. Smettila di uscire con il negativo, smetti di spingerti nel dimenticatoio ogni fine settimana e chiedi perché sei bloccato nella tua vita. Il pretesto ti impedisce di negarlo.

4. Smetti di aspettare

Molte persone diranno che hanno bisogno di "un po 'di tempo per guarire" prima di tornare e ricominciare a vivere le loro vite. Questo è vero se hai intenzione di dedicare tempo al pensiero.

Tuttavia, questo è anche il modo in cui le persone evitano di fare quello che vogliono e devono fare. Sai come si "tratta" te stesso? Cominci a comportarti diversamente. Inizi a pensare in modo diverso. Così sradichi una vita che non vuoi più vivere costruendone una nuova.

Smettila di aspettare che tutte le ferite guariscano prima di tornare e ricominciare.

5. Smetti di essere "occupato"

Occupazione significa che non sai come gestire il tuo tempo. "Molto occupato" è la cosa più noiosa che puoi dire alle persone quando ti chiedono cosa stai facendo.

Le persone si rendono molto occupate o fingono di essere molto occupate e lo fanno per lo stesso motivo: evitare qualcuno. Cercano di evitare se stessi o di evitare altre persone. Entrambe le opzioni sono deboli e non portano a nulla di buono.

Cambia il tuo programma: lavora meglio, ma meno. Lascia un paio d'ore gratis per le persone che hanno a cuore te. Lascia un paio di ore gratis per te. Crea una vita che ti sommerge di pace, non con chiacchiere insignificanti. Non ha senso essere "occupato". Non dice nulla sul tuo stato, tranne che sei preoccupato che non hai tempo per niente.

6. Prendi decisioni quotidiane per i tuoi obiettivi a lungo termine, non i desideri a breve termine.

La maggior parte delle persone fa delle scelte in base ai loro desideri, alle paure e alle idee immediate.

Quando scegli quello che vuoi per cena, pensi "canteremo secondo l'umore" e non "che mi darà energia e mi farà sentire bene non solo ora, ma dopo poche ore, dopo alcuni giorni, dopo alcuni anni". Per sentimenti fugaci, è così facile superare la logica, ma alla fine paghiamo per questo. Supponiamo che "ci riprenderemo in un giorno" o "inizieremo a risparmiare in un giorno", e poi un giorno arriverà, e comprendiamo che tutte le piccole abitudini quotidiane che abbiamo raccolto hanno creato l'opposto di quello che volevamo prima.

Dimentichiamo che "un giorno" è arrivato oggi e il futuro verrà creato proprio ora.

7. Scegli i tuoi obiettivi, dato che un giorno non lo sarai

Se non sai cosa scegliere o cosa fare, sii separato dalla tua situazione attuale e immagina di guardare indietro alla tua vita dopo la morte. Immagina di guardare la tua vita tra 10 anni. Cosa ti piacerebbe fare oggi? Saresti felice di aver passato tanto tempo a comprare vestiti, a guardare la TV, a pensare a cosa dovresti fare della tua vita? Sarai felice che il tuo più grande risultato sia stato il bullismo degli altri?

O vuoi lasciare andare la situazione e fare qualcosa di significativo - qualcosa a cui hai sentito la vocazione? Sarai felice di aver scritto musica, trascorso del tempo all'aria aperta, hai detto ai tuoi cari che li ami, che li sostengono?

8. Smetti di perdere tempo a valutare le vite delle persone che non ti piacciono o che non sono d'accordo.

Ok, non capisci perché hanno fatto qualcosa. Non sei d'accordo con il loro comportamento. Faresti meglio. Non mostrerai loro simpatia. Non ti piacciono in generale.

Sei anche soggetto a un realismo ingenuo, ovvero che la realtà è ovvia per te in base alla tua prospettiva ed esperienza. Non vedi l'immagine completa, perché non puoi vederla. Non sai che se fossi nella situazione di qualcun altro, non ti comporteresti nello stesso modo. In realtà, il tuo disprezzo per loro sembra implicare che tu abbia paura.

Ma tutto ciò che hai fatto qui è di illustrare la profondità del tuo ego. Tutto quello che hai fatto qui è condannare la vita di persone che non ti spingono in avanti, ti fanno solo odiare. E le persone lo fanno tutto il tempo. Il gossip è una costante forza di vita sociale.

Concentrati maggiormente sullo studio della vita delle persone che ammiri e non sulle vite di coloro che rivelano le tue peggiori qualità.

9. Svegliati e chiediti ogni giorno: "Cosa posso fare oggi per cambiare la mia vita per sempre?"

Ogni giorno hai il potenziale per cambiare la tua vita per sempre. Ogni giorno è un portale, un'opportunità per fare qualcosa che avrà un impatto irrevocabile sulla tua vita. Così molti di noi prendono il tempo per calmare la nostra paura.

Chiediamoci ogni giorno, e poi inizia a fare un elenco di cosa potresti fare nelle prossime ore, il che cambierebbe tutto per sempre. Le risposte ti sorprenderanno.

Guarda il video: Benvenuti In Svizzera Sottotitolato (Agosto 2019).