Psicologia

5 spiegazioni perché noi, donne, siamo più sviluppati "chuika"


La presenza dell'intuizione in una persona è indubbiamente riconosciuta dagli scienziati. Nikola Tesla ha detto che l'intuizione è qualcosa che precede la conoscenza esatta. Ma sull'intuizione femminile, le opinioni degli scienziati sono divise. Alcuni credono che l'intuizione femminile sia un mito, e non è diversa dall'intuizione maschile. Altri ritengono che l'intuizione sia molto più forte nelle donne che negli uomini e cita una serie di fatti che lo dimostrano. Perché le donne hanno più intuizione degli uomini?

Struttura del cervello

Riguarda le differenze nella struttura del cervello. Più precisamente, non nella sua struttura, ma nelle peculiarità dei processi e nelle connessioni tra gli emisferi. Per molto tempo, gli scienziati hanno condotto una serie di esperimenti e identificato una differenza nella struttura del cervello di un uomo e una donna.

Sta nel fatto che le donne hanno una connessione più sviluppata tra gli emisferi, mentre gli uomini hanno processi più attivi all'interno degli emisferi. La ricezione e l'elaborazione delle informazioni negli uomini vanno più a fondo e nelle donne il processo di scambio di informazioni tra gli emisferi e la ricerca di modi per interpretarli è più intenso. Sono questi processi di scambio ed è considerato intuito.

Istinto materno

Il fatto scientificamente provato è che le madri, specialmente nel primo anno di vita di un bambino, acuiscono tutti i sensi. Questo delicato meccanismo è stato inventato dalla natura al fine di proteggere meglio il bambino in modo che la madre possa prendersi più cura di lui mentre è in uno stato di impotenza. Tra molte madri, puoi sentire storie su come si svegliano di notte prima che il bambino pianga, abbia una premonizione della sua malattia, e così via. La connessione tra madre e figlio non può essere sovrastimata, ma chiediamoci: da dove vengono queste sensazioni e premonizioni accresciute?

Non sorgono subito dal nulla. Questo non è altro che le risorse proprie del corpo, che vengono risvegliate dall'azione degli ormoni in un certo periodo della vita di una donna. Cioè, l'intuizione intensificata è intrinseca in ogni donna.

subconscio

Uomini e donne hanno approcci diversi per risolvere i loro compiti. Gli uomini, più forti sia fisicamente che moralmente, nella maggior parte dei casi preferiscono andare dritti, come si dice, ad agire "a testa alta". Una donna non è ovunque puramente fisicamente può andare allo stesso modo e agire direttamente, quindi, nel risolvere i problemi, le donne spesso mostrano un approccio creativo, scorrendo inconsciamente tutte le possibili soluzioni.

È la necessità di scegliere costantemente una soluzione da una varietà di opzioni che fornisce alle donne un'intuizione più sviluppata. In questo contesto, è solo un algoritmo di evoluzione ben addestrato per scegliere l'opzione giusta. In altre parole, le donne spesso agiscono in modo intuitivo.

osservazione

E ancora ci rivolgiamo alla storia, perché l'intuizione, come un profondo meccanismo subconscio, non è nata in una persona civile, si è sviluppata insieme al cervello umano nel corso dei secoli. Storicamente, gli uomini sono cacciatori, per loro la forza fisica, la resistenza e la velocità sono importanti. Ma le donne nella società primitiva hanno il ruolo di raccoglitori.

E questo è meraviglioso, perché è stato grazie a questo ruolo che le donne per secoli hanno osservato da vicino la natura, comprendendo così le sue leggi più profonde. Mentre gli uomini stavano inseguendo il mammut, le donne avevano bisogno di sapere chiaramente quale pianta fosse velenosa e quale no, quando era meglio raccogliere bacche, quale parte della pianta era commestibile, e quale parte era per uso domestico, e così via. È grazie a questa occupazione dei nostri lontani predecessori, che li ha resi pazienti e osservanti, abbiamo avuto un'intuizione ben sviluppata.

emotività

Nessuno discuterà con il fatto che le donne siano molto più emotive e ricettive degli uomini. Siamo abituati ad ascoltare noi stessi, i nostri sentimenti e sensazioni, la nostra voce interiore, che spesso ci dice cosa fare. Si dice spesso che una donna "viva nel cuore". Gli uomini, di regola, non sono inclini ad ascoltare le loro emozioni e ancor più ad analizzarle, non credono nella voce interiore e semplicemente ignorano i suoi segnali, basandosi più sulla logica e sul buon senso.

Ognuno di noi, di sicuro, ci sono molti esempi di come l'intuizione ci ha aiutato nella vita. L'intuizione è uno strumento delicato, presentato a noi dall'evoluzione e dal nostro cervello, non dovresti ignorarne i segnali, ma non devi fidarti ciecamente di entrambi - cercare una via di mezzo. Se in un momento difficile non puoi prendere una decisione, allora ascolta la tua voce interiore, forse ti dirà la risposta.