Relazioni

5 motivi inaspettati per cui non dovresti aspettarti scuse da un uomo


Il tuo uomo è colpevole e stai aspettando che le scuse si ricompongano. Ma il prescelto ha paura di chiedere perdono? Potresti non saperlo prima, ma questo è solo un problema di genere. Gli uomini pronunciano a malapena questa terribile parola per loro "Perdona".

Le scuse hanno un incredibile potere di controllare i sentimenti, guarire le ferite, ridurre lo stress in una relazione, eliminare il risentimento. Allora perché, nonostante una lista così impressionante di momenti positivi, gli uomini sono così riluttanti ad ammettere la loro colpevolezza?

Ecco 5 spiegazioni scientifiche sul perché i tuoi eletti non si scusano per "considerazioni di genere":

Pensa che non debba scusarsi con te.

Gli studi hanno dimostrato che non molti uomini ammettono con riluttanza i loro errori. Hanno solo "requisiti più elevati" per le situazioni di cui dovrebbero scusarsi. In altre parole, la sua definizione di comportamento "cattivo" o "abusivo" è molto diversa dalla tua.

Lui non accetta le scuse come te

No, nemmeno vicino. Le donne tendono a scusarsi per tutto. Ti sei mai sorpreso a dire "Sono così dispiaciuto" a qualcuno che sta attraversando una situazione difficile che non ha assolutamente nulla a che fare con te? Lo fai naturalmente - per mantenere una relazione sana. Ma poi ti chiedi perché il tuo amato uomo non può fare lo stesso.

La risposta è semplice: gli uomini pensano che sia stupido scusarsi per tutto ciò che non è colpa loro.

Le scuse lo fanno sentire debole e incompetente

Gli esperti dicono che uno dei motivi per cui gli uomini non si scusano è che ammettere i propri errori li spinge fuori dalla zona di comfort. Gli uomini tendono a vedere le scuse come umiliazione e perdita di autostima. Ammettere di aver fatto qualcosa di sbagliato significa sentirsi umiliati agli occhi di coloro che ascoltano queste scuse.

Ha già un sacco di bagagli emotivi sulle scuse

Quando gli uomini crescono, sentono di essere costretti a diventare "coraggiosi" e così spesso si scusano con i loro fratelli e sorelle per lievi violazioni, che in un'età più matura decidono di non dire mai che si pentono ancora delle loro azioni.

Il tuo partner potrebbe aver avuto una brutta esperienza nelle relazioni passate, quando chiedere perdono portava ripetutamente allo scontro invece delle scuse accettate.

Pensa che le azioni parlano più delle parole

Dopo un litigio, un partner ti porta fiori, lava i piatti o scrive SMS solo per dire "Ciao". Questi sono segni che fa scuse silenziose. Sta cercando di fare ammenda, ma potrebbe avere problemi con l'espressione verbale dei suoi sentimenti.

Non importa perché un uomo abbia paura di chiedere perdono, resta il fatto che tu sei ferito e ti chiedi: "Come può il mio giovane amarmi se non vuole ammettere che ha torto e dire che è dispiaciuto?"

Ecco cosa può aiutare il tuo prescelto a chiederti scusa la prossima volta:

Fagli sapere che hai ferito

Ricorda, potrebbe semplicemente non vedere una situazione degna di scuse o non trattarla come te. Invece di aspettare che lui legga la tua mente, digli esattamente cosa è successo, quanto spiacevole sei, e che ti sarei davvero grato se si scusasse.

Non chiedere scuse

Trascinare forzatamente le scuse da qualcuno che non vuole questo porterà semplicemente a una frustrazione e a un'indignazione ancora maggiori. Se questo accade insinceramente, allora non ne vale la pena.

Accetta le sue scuse gentilmente

Non brontolare, non resistere, non farlo abbassare. Se cerchi di utilizzare questa opportunità per insegnargli una lezione, potresti non sentire mai più la frase "Mi dispiace". La tua migliore risposta è composta da due semplici parole: "apologize accepted", e poi abbracciarlo. Non appena il tuo uomo vedrà quanto apprezzerai questo gesto, molto probabilmente si scuserà ancora e ancora.

Guarda il video: COSE CHE NON VI RACCONTANO DI CHARLES DARWIN - Enzo Pennetta (Novembre 2019).