Diete

Questi 7 errori che fai ogni giorno - rallentano il tuo metabolismo


Hai gettato prodotti lattiero-caseari

Le donne che assumono da tre a sette prodotti lattiero-caseari al giorno perdono più grassi e guadagnano più massa muscolare rispetto a quelli che lo fanno meno spesso.

Preferisci dormire caldo

Per bruciare i grassi, ridurre il riscaldamento.

I partecipanti all'esperimento hanno dormito in una stanza per un mese, la cui temperatura media era di 18 gradi, e durante questo periodo hanno accumulato il doppio della quantità di grasso bruno. - il tessuto adiposo che si decompone rapidamente, fornisce al corpo energia e calore.

Più grasso bruno hai, più calorie brucerai durante il giorno. Quindi prova a dormire in una stanza ventilata e trascorri più tempo all'esterno.

Hai rifiutato i carboidrati

È vero che una dieta a basso contenuto di carboidrati è molto meglio di una dieta povera di grassi. Ma questo non significa che devi abbandonare completamente l'uso dei carboidrati! Soprattutto se ti alleni regolarmente. Durante l'esercizio fisico, i muscoli hanno bisogno di glicogeno, che è contenuto nei carboidrati. E se consumi un po 'di carboidrati, il livello di glicogeno diminuirà e non avrai l'energia per fare sport.

Si ricicla in palestra

La regola è "di più - meglio "non funziona proprio qui. I tuoi muscoli hanno bisogno di tempo per riprendersi, quindi non violentare il tuo corpo con un regolare esercizio fisico.

Ti rilassi mentre ti eserciti

Non allungare per 40 minuti: 20 minuti di esercizi ad alta intensità con brevi intervalli - L'opzione migliore per chi vuole perdere peso.

Spuntami sbagliando

Dimentica le barrette ipocaloriche. Mangia uno spuntino alle noci.

Ti manca il tuo allenamento mattutino.

Inizia la mattina con una corsa o attività all'aperto, se il tempo lo permette. Il sole del primo mattino ha un effetto positivo sul lavoro del tuo cuore, che, come sappiamo, è responsabile di molte delle funzioni del corpo.

Guarda il video: 10 cibi da evitare per avere quella pancia piatta che hai sempre desiderato (Agosto 2019).