Salute

Storia personale: come ho salvato il mio corpo dallo zucchero in 2 settimane

Pin
Send
Share
Send
Send



Quando ero al college, ero lasciato a me stesso, così ho mangiato tutto lo zucchero che volevo. E anche un gelato per cena. Ho guadagnato peso, ma peggio di quello era solo che ho iniziato ad avere problemi di stomaco.

Ogni medico che ho visitato non riusciva a capire cosa mi stesse succedendo, così da circa 20 anni vivevo fianco a fianco con problemi che periodicamente mi davano fastidio. Finché non smetto di mangiare zucchero, un giorno deciderò di iniziare la vita da zero. Non ci credo, ma tutti i sintomi sono scomparsi. Mi sentivo così bene e facile! Ma, dannazione, significava che non posso più mangiare zucchero.

Da allora ho avuto un paio di appuntamenti serali con torte e cioccolatini, ma finirono per sentirsi disgustosi. Quello era il limite. Volevo lo zucchero e mi sentivo bene. Mi sono convinto da tempo che cioccolato e altre delizie non sono i miei nemici, e possiamo vivere in armonia con loro.

Esperimento di due settimane

Volevo vedere cosa succede se mangio ancora zucchero. E inizia. Ho aggiunto il latte di soia alla farina d'avena, ho passato delle patate dolci con lo sciroppo d'acero, ho messo il gelato direttamente sui pancake e ho aggiunto molto, un sacco di zucchero bianco ai pasticcini. Quello che non ho appena fatto: biscotti, torte alle mandorle, cupcakes al cioccolato ... e così due settimane.

Il mio corpo ha reagito disgustosamente

Come mi sentivo? Vorrei dire che è eccellente, ma no. Il mio stomaco ha iniziato una guerra atomica contro di me. Ho vomitato Sono corso in bagno nel cuore della notte diverse volte. La mia faccia è diventata terribile, ho sempre voluto mangiare, mi faceva male la testa. Ma non era il peggiore.

Ho capito che la dipendenza sta tornando da me

Invece di mangiare una torta, ho mangiato l'intera torta. Non appena ho iniziato, non potevo smettere: era troppo gustoso. Ho perso il controllo di me stesso.

La mia decisione finale

Ho deciso di rinunciare allo zucchero. È stato molto difficile, ma ci sono riuscito. E il mio stomaco, la mia faccia ha detto grazie a me. Ho avuto un sacco di energia che potevo spendere per qualsiasi cosa!

Sono contento di aver fatto questo esperimento di due settimane, che mi ha aperto gli occhi su come sia impossibile fare tutto. Sentirsi bene è molto più importante dell'eccesso di cibo.

Guarda il video: CREIAMO I NOSTRI MEMOJI! Come fare le emoji personalizzate (Aprile 2020).

Pin
Send
Share
Send
Send