Psicologia

Che cosa significano in realtà gli uomini quando pronunciano queste 13 frasi


A volte sembra che gli uomini siano creature di un altro pianeta che parlano un linguaggio completamente incomprensibile. Cosa c'è nella loro testa? Cosa vogliono dire? Cosa pensano? Abbiamo provato a decifrare i loro messaggi, ed ecco il nostro risultato.

"Non voglio una relazione!"

Infatti: "Non voglio una relazione con te."

"Non voglio farti del male"

Infatti: "Non mi interessa assolutamente cosa ti succederà. Non mi interessa Voglio solo che finisca il prima possibile. " Oppure: "Sono stanco della nostra relazione, ma voglio andarmene bene, perché non voglio che tu gracchi la mia macchina".

"Scusa, ero occupato."

Infatti: "Ho giocato alla console". Oppure: "Non ho nemmeno letto il tuo messaggio, anche se è arrivato tre ore fa."

"Stiamo bene, ma non etichettiamo"

Infatti: "Tutto mi va bene, ma voglio ancora flirtare con gli altri".

"Non sono interessato"

Infatti: "Sono VERAMENTE non interessato".

"Non ho mai avuto intenzione di farti del male."

In realtà: "Stavo pensando non con la testa, ma con un altro posto. E non mi sono preoccupato dei tuoi sentimenti finché non me l'hai fatto notare proprio ora. "

"Forse. Controllerò i miei piani. "

Infatti: "Allora, come sbarazzarsi di lei."

"È solo una mia amica."

Infatti: "Lei è davvero solo un'amica e tu stai esagerando".

"Chi è?"

Infatti: "Questa capra sta cercando di portare via la mia donna, non mi fido di lui".

"No, decidi tu"

Infatti: "Decidi tu, perché se deciderò, ti lamenterai. Ma non puoi fare una scelta, quindi alla fine tutto sarà a mio avviso, e sarai ancora arrabbiato. "

"Ero davvero molto occupato"

Infatti: "Non riuscivo a staccarmi dalla console. E in generale, non volevo davvero parlare con te. "

"Vedremo"

In realtà: "No, non vedremo. Non sei interessato a me. Solo che non voglio parlarne ora per avere un'opzione di backup. "

"Ci proverò"

In realtà: "Ci proverò, ma è molto probabile che me ne dimentichi finché non lo ricorderai."

Non tutti gli uomini sono uguali e non tutti dicono una cosa, ma ne pensano un'altra. Lo stesso vale per le donne. Ma dobbiamo ricordare che mentire, temendo di ferire un'altra persona, non è il miglior metodo di comunicazione. È sempre meglio dire tutto quanto è puntare l'io.