Relazioni

4 modi per preservare la tua dignità: cosa fare se il marito alza la mano a sua moglie


La famiglia è creata per portare gioia. Quando un marito picchia la moglie e sua moglie odia suo marito - questa non è una variante normale. Sfortunatamente, la notizia che il marito picchia la moglie non sciocca la società. Molte persone vedono queste informazioni come se nulla di terribile fosse accaduto. Ma la pratica mostra che colpire una volta, di regola, non si fermerà qui. Lo farà ancora e ancora, e non ci sono scuse per un assalto sistematico. Anche se c'è un problema nella famiglia e il colpevole è la moglie, questo non è il modo per eliminarlo.

Un punto molto importante nelle relazioni familiari è l'interazione complessiva. È difficile immaginare una situazione in cui un uomo senza parole inizia a "usare i pugni". Molto probabilmente, l'uso della forza si è verificato in un momento critico di conflitto coniugale. Le fiamme di una lite non dovrebbero essere gonfiate e si estingueranno con tutti i mezzi disponibili, forse dovresti semplicemente uscire e calmarti, lasciando che suo marito sia solo.

Perché il marito picchia la moglie

Picchiare una moglie è un atto indegno e ingiustificato, ma ci sono ragioni per questo, e spiegano abbastanza seriamente cosa sta succedendo:

  • la famiglia si è formata senza la presenza dell'amore (calcolo mercenario, situazione senza speranza, ecc.). Dove non c'è amore, c'è aggressività;
  • Una persona felice non è impegnata nell'umiliazione, nell'assalto. Se il problema viene studiato più a fondo, allora potrebbe essere chiaro che la persona è stata distrutta durante l'infanzia. Se la ferita non è stata curata, la ferita darà origine a "germogli" e saranno tutt'altro che gioiosi;
  • apparizione nella vita della moglie di un'altra donna. Un sovrano senza principi può diventare un provocatore di comportamenti scorretti;
  • l'assenza, anche per buone ragioni, delle relazioni sessuali;
    alcolismo.

Il marito picchia la moglie: cosa fare

Se ci sono situazioni di aggressione, dovresti dare ascolto ai consigli degli esperti:

  1. non sopportare la manifestazione dell'aggressività. Può valere la pena spostarsi immediatamente per vivere da qualche altra parte per un po ', enfatizzando così l'inammissibilità delle azioni del coniuge;
  2. calmati e fai un'analisi dei conflitti. Se la donna stessa ha provocato il fatto che sia stata colpita (la prima ha colpito con i pugni), allora è necessario trovare modi di riconciliazione e non portare la lite al punto di ebollizione. Se non c'è una ragione ovvia, dovrebbe essere chiaro che la situazione, prima o poi, si ripeterà;
  3. Non dovresti nascondere ai tuoi vicini ciò che sta accadendo in famiglia. È necessario che qualcuno sia sempre pronto ad aiutare;
  4. quando il marito alza la mano una seconda, terza volta, nonostante gli sforzi di sua moglie per mantenere la famiglia, l'unica via corretta è il divorzio.

Il marito picchia la moglie per tradimento: ha ragione o no

Nessuno ha il diritto di battere nessuno, incluso per tradimento. È dovere di un uomo essere forte, non solo e non tanto fisicamente quanto con il suo spirito. Deve comandare il rispetto, l'assalto - l'atto dei deboli. Non voglio sopportare quello che è successo - vai via, non torturare te stesso e il tuo coniuge. Se puoi perdonare perdona e vivi come se nulla fosse accaduto.

La moglie picchia il marito: può rispondere allo stesso modo

È possibile immaginare una situazione in cui un marito picchia la moglie, ma è difficile immaginare che sua moglie picchi il marito. Ma questo succede anche abbastanza spesso. Le ragioni possono essere:

  • lo sposo crebbe in una famiglia disfunzionale e vide dalla sua infanzia come sua madre picchiava il padre ubriaco;
  • la moglie è isterica, può aumentare la propria importanza in questo modo;
  • la donna è fiduciosa nella sua impunità e dimostra che non le importa.

Cosa dovrebbe fare un marito se ciò accadesse? Se fai finta che non accada nulla, le manifestazioni sadiche andranno fuori scala. Non dovresti sopportare - sarà peggio. Ma rispondere allo stesso non è un'opzione. Tale lotta può finire in lacrime, quindi un uomo può pagare le sue azioni per una condanna a una pena detentiva.

Certo, ci vorrà molta forza di volontà per salvare la famiglia. Questo è un appello agli psicologi, ai mentori spirituali, alle persone esperte. Niente cambierà - devi andartene. Una famiglia così felice non sarà mai felice. Non dovresti creare una decorazione patetica per una prospera vita familiare, se non lo è.