Conoscitivo

4 cose il cui luogo di nascita è erroneamente considerato dagli Stati Uniti


La cultura americana ha avuto un enorme impatto su ciò che viviamo oggi. Ad alcune persone piace, alcune non così tanto, ma le cose che sono diventate popolari con noi grazie agli Stati Uniti sono presenti nella vita di molti di noi.

Tuttavia, non tutto ciò che è considerato stereotipato come americano, in realtà, viene da lì.

Patatine fritte


pixabay.com Molte persone adorano bastoncini di patata soffici e arieggiati, fritti con abbondante burro. Il contorno preferito, che è ottimo per una varietà di piatti, e non è male di per sé, non è apparso negli Stati Uniti, ma in Belgio.

In tutto il mondo, l'invenzione delle patatine fritte è stata prescritta in Francia e persino denominata French Fries o patatine fritte. Infatti, è stato cucinato per la prima volta nella città di Liegi, che si trova in Belgio, nella valle della Mosa. Il cibo preferito era il pesce fritto, che veniva pescato in un fiume locale e tagliato a cubetti sottili. Ma poiché in inverno la pesca è andata via, gli abitanti hanno pensato a friggere patate invece di pesce. E si ritiene che il nome stesso derivi dal nome di uno dei belgi, Frit, che per primo pensò di vendere questo regalo.

hamburger


pixabay.com Come suggerisce il nome, il luogo di nascita del piatto è la Germania, ovvero la città tedesca di Amburgo. Burger arrivò in America insieme agli immigranti tedeschi che andarono nel Nuovo Mondo alla ricerca della felicità. Ci sono, tuttavia, presupposti che il piatto è stato chiamato non in onore della città in Germania, ma i suoi "omonimi" nello stato di New York, dove la cotoletta posata tra due rotoli è apparsa in fiera nel 1885 e ha immediatamente guadagnato un'immensa popolarità, perché c'era in movimento. Ma l'idea di creare un regalo del genere è venuta al cuoco quasi per caso - ha appena finito con la salsiccia di maiale per i sandwich, e lo ha sostituito con delle costolette.

Tuttavia, la prima menzione di un hamburger come piatto apparve nel 1834 nei ristoranti di New York. E nel 1884, nella rivista "Evening Boston", parlava della "Hamburg Steak" originaria della Germania.

pizza


pixabay.com Questo gustoso snack non ha avuto niente a che fare con gli Stati Uniti prima d'ora. Un piatto tradizionale italiano è apparso sul tavolo tra gli antichi romani, quando i piatti erano serviti sul tavolo su pezzi di pane. La pizza nella forma in cui la conosciamo oggi è apparsa a Napoli nel 1522 dopo che i pomodori erano stati portati in Europa. Diventò molto popolare, prima tra i contadini italiani e poi tra i nobili. Tra l'altro, uno dei più famosi tipi di pizza - Margherita, prende il nome dalla regina italiana Margherita di Savoia, che era un grande fan di questo piatto.

Negli Stati Uniti, la pizza è apparsa per la prima volta nella seconda metà del 19 ° secolo a Chicago insieme agli immigrati italiani, che hanno avuto una grande influenza sulla cultura americana.

Montagne russe


pixabay.com L'ultimo elemento "americano" sulla nostra lista non è correlato al cibo. Anche dagli Stati Uniti, perché è nato qui in Russia. Pertanto, l'attrazione folle che chiamiamo "montagne russe" si chiama "russi" in tutto il mondo.

La prima menzione di tale intrattenimento è apparso nel 17 ° secolo. In Russia, la gente amava andare in slitta, e Peter 1 ha addirittura ordinato la costruzione di speciali scivoli di ghiaccio alti circa 25 metri vicino a San Pietroburgo, piuttosto ripidi.

Ci sono opinioni diverse su chi ha offerto i carrelli su ruote. Qualcuno si riferisce a Caterina la Grande, che ne ordinò la costruzione nel 1748 nel giardino di Oranienbaum, mentre altri sostengono che ciò avvenne in Francia nel 1812 - nella città di Belleville, si aprirono delle diapositive, che venivano chiamate russe.