Relazioni

Meglio di uno: perché le donne hanno paura delle relazioni


Le ragazze belle e interessanti sono spesso sole, nonostante l'interesse degli uomini. E tutto perché hanno molta paura delle ... relazioni. Quali sono le paure legate alle relazioni che più spesso perseguitano le donne?

La paura di essere abbandonati: anche se la donna stessa non l'ha mai sperimentato personalmente, ha molta paura di essere abbandonata e di ciò che sentirà allora. È meglio non iniziare una relazione: meno rischi, meno dolore e disagio possibili. Secondo le statistiche, l'insicurezza è uno dei motivi per cui le donne spesso danno agli uomini una svolta.

La paura di rimanere incinta: anche se una donna vuole avere figli un giorno, ora il tempo non è ancora arrivato. Pertanto, conclude che il miglior metodo di contraccezione è l'assenza di un uomo.

Paura della restrizione della libertà: ora è libera - può fare tutto ciò che le piace e prendere decisioni, concentrandosi solo sulla propria opinione. In una relazione, la situazione potrebbe cambiare radicalmente, e questa è una via d'uscita dalla zona di comfort.

La paura di rimanere bloccati in una relazione: La paura femminile è molto comune quando una donna teme che non convergerà con il personaggio di un uomo, ma non sarà in grado di fermare la relazione - il partner sarà dispiaciuto, o lui non la lascerà andare.

La paura di imbattersi in un tiranno di casa: Molte donne hanno molta paura di incontrare un uomo che le umilia.

La paura di essere dipendenti dagli uomini: la maggior parte delle donne è completamente autosufficiente, ma nella nostra società, sfortunatamente, ci sono ancora fondazioni patriarcali. Testa del marito, collo della moglie - la situazione più comune, che non si adatta a tutti.