Salute

Abitudini quotidiane inaspettate che aiuteranno a ridurre il colesterolo nel sangue


Notizie su elevati livelli di colesterolo, a prescindere dalla tua età. Il colesterolo cattivo porta a molti problemi, tra cui l'aumento di peso, che di conseguenza aumenta il rischio di infarto e ictus. Fortunatamente, ci sono molti modi in cui puoi tenere sotto controllo i livelli di colesterolo. E intendiamo non solo i farmaci. Ci sono semplici abitudini che aiuteranno a ridurre il colesterolo.

1. Accorciare i viaggi del ristorante

Per riportare il colesterolo alla normalità, è necessario prestare attenzione alla nutrizione. Uno dei punti chiave è l'eliminazione del consumo di grassi trans, che è sicuramente nei tuoi piatti preferiti (pensa agli snack nel tuo snack bar preferito e ai pasticcini nella pasticceria). Il modo migliore per ridurre il consumo di tali alimenti che aumentano il colesterolo è di limitare l'accesso a caffè e ristoranti. Cucinare a casa Non è necessario essere un cuoco professionista per mangiare meglio. Ci sono molte ricette abbastanza semplici.

2. Mangia più noci

Un'altra abitudine con cui controllerai il colesterolo è quella di eliminare i grassi polinsaturi a favore dei polinsaturi. Basta smettere di mangiare biscotti e cracker come spuntino. Sostituiscili con i dadi. Mandorle, noci e legumi sono ricchi di proteine ​​e grassi sani che abbassano il colesterolo.

3. Bevi un bicchiere di vino

È giusto Mangiare una dieta mediterranea aiuterà a ridurre il colesterolo. Include anche un bicchiere di vino alla fine della giornata. Contiene resveratrolo sano. Inoltre, il vino contiene una grande quantità di antiossidanti che impediscono l'accumulo di colesterolo "cattivo" nel corpo.

4. Cammina di più

Non solo il cibo ti aiuterà nella lotta contro il colesterolo alto. L'attività fisica regolare ha un effetto positivo sullo stato del corpo. Basta fare una passeggiata impegnativa tre o quattro volte a settimana, e questo aiuterà a sbarazzarsi dei problemi di salute che aumentano il colesterolo nel sangue.

5. Mangia più pesce.

Per abbassare il colesterolo, è molto importante consumare grandi quantità di proteine ​​magre. Il modo più semplice è quello di mangiare pesce più volte alla settimana. Ad esempio, tonno e salmone sono ricchi di Omega-3, che abbassano i livelli di trigliceridi nel sangue e prevengono la formazione di placca nelle arterie.

6. Nuota

Camminare non è l'unico esercizio che aiuterà a mantenere il colesterolo sotto controllo. Nuoto e altre attività fisiche saranno utili per la perdita di peso e il mantenimento della funzione cardiaca. E per questo non è necessario essere un nuotatore olimpico. Se hai una piscina in palestra, hai accesso gratuito ad esercizi che ti aiuteranno a mantenere il colesterolo sotto controllo.

7. Cerca di evitare il divano.

Se l'attività fisica aiuta ad abbassare il colesterolo, allora vorrai essere il più attivo possibile. Certo, a volte vuoi allungarti sul divano e non fare niente. Ma hai bisogno di affrontarlo! Uno stile di vita sedentario porta ad un aumento del colesterolo e della pressione sanguigna. Inoltre, aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiache.

8. Contare le calorie.

Sì, sarai la persona che si preoccupa del numero di calorie consumate. Questa abitudine può sembrare noiosa, ma in questo modo sarà più facile per voi controllare i livelli di colesterolo. Un grammo di grassi, buoni e cattivi, ha 9 calorie. Quindi, in un cucchiaio contiene circa 100 calorie. Nel passaggio al cibo, utile per il lavoro del cuore, avrai un po 'di tempo per guardare le tabelle delle calorie.

9. Aggiungi fibra alla tua dieta.

Per abbassare il colesterolo, devi anche aggiungere cibi alla tua dieta che saturino il tuo corpo e mantengano il desiderio di cibo spazzatura sotto controllo. E qui entrano in gioco le fibre. La fibra solubile, che è contenuta in avocado e farina d'avena, contribuirà a ridurre l'assorbimento del "cattivo" e allo stesso tempo saziare il tuo corpo.

10. Smetti di fumare

Probabilmente sai che molti problemi di salute sono associati al fumo. Ma lo sapevate che questa abitudine influenza anche i livelli di colesterolo? Il fumo aumenta l'effetto del colesterolo "cattivo" sul corpo, indipendentemente dal fatto che aderisca ad una dieta speciale o meno. Eliminare il fumo può aumentare il livello di colesterolo "buono" del 30% in meno di un mese!

11. Ottieni supporto

A volte è molto difficile inculcare nuove abitudini, anche se sai che è giusto per te. Pertanto è necessario ottenere un gruppo di supporto. Come con qualsiasi cambiamento nella vita, la famiglia e gli amici ti aiutano a rimanere sulla buona strada. Inoltre, il supporto allevia lo stress ed è molto buono per il tuo cuore!

12. Mangia più omega-3

Abbiamo già detto che il pesce dovrebbe essere mangiato più volte alla settimana. Ma ci sono altri alimenti ricchi di Omega-3 che dovresti mangiare tutta la settimana per mantenere il colesterolo normale. L'olio d'oliva, l'avocado, gli spinaci e le uova sono solo una piccola parte di quei prodotti che possono saturare il tuo corpo con grassi sani.

13. spuntino sulla frutta

Se hai eliminato completamente i dolci dalla dieta, allora è del tutto possibile che verrai tirato da loro e alla fine ti romperà. C'è una soluzione. Mangia frutta Ad esempio, uva, mele, agrumi e fragole sono ricchi di pectina, che è fibra solubile.

14. Aggiungi siero di latte alla tua dieta.

Le proteine ​​del siero di latte non sono destinate solo agli appassionati di massa muscolare, che lo aggiungono al loro collo. Infatti, è stato dimostrato che il siero riduce l'infiammazione, aumenta l'effetto degli antiossidanti e ... il tamburellare ... abbassa il colesterolo nel sangue.

15. Consultare un medico

Come con qualsiasi cambiamento nello stile di vita, è molto importante parlare con il medico di come comportarsi in questa situazione. Se vuoi abbassare il colesterolo, assicurati di scoprire quali sono le abitudini che devi acquisire e quali smettere. Più aiuti ottieni, maggiori saranno le tue possibilità di regolare i livelli di colesterolo.

Guarda il video: 10 Strane ma Semplici Abitudini Per Vivere Più a Lungo (Febbraio 2020).