Vita

Non guidare te stesso in schiavitù domestica


Ognuno di noi è cresciuto in modo tale da considerare il nostro obiettivo principale nella vita sposarsi e diventare una buona moglie. Poche delle donne riescono a evitare di imporre questi valori "familiari" fin dall'infanzia e imparano a vivere per piacere.

Se in Occidente questo è più o meno buono, allora le nostre donne non possono vivere affatto per il loro piacere. Per tutto il tempo tendono a sommergersi con il lavoro domestico, a prendersi cura dei bambini, che spesso fanno da soli, e cercano anche di costruire una carriera. E dimenticano completamente che una donna dovrebbe essere felice. Alcuni riescono persino a convincersi di essere felici - perché hanno tutto come dovrebbero. E c'è lavoro - non amato, ma i soldi sono pagati, e il marito è solo da lui, anche se non molto, ma il suo. E i bambini, su cui passa tutto lo stipendio e il tempo libero, ma sono i fiori della vita. E, naturalmente, la vita - non sta sognando ogni donna per nutrire il suo adorato borscht dalla mattina alla sera?

Non condanno in alcun modo i valori della famiglia. E persino incoraggiare. Ogni persona dovrebbe avere una famiglia. Non siamo creati per la solitudine e ci sentiamo felici circondati da famiglie, persone vicine. Ma gli stereotipi esistenti sui valori della famiglia e la distribuzione di ruoli che non mi piacciono.

Le fondazioni patriarcali erano molto importanti per loro stesse, almeno quando un uomo forniva una donna con tutto - denaro, cibo, cure e protezione. C'erano momenti in cui le donne erano costrette a caricare tutto, solo per sopravvivere - per esempio durante la guerra. Non c'era altra scelta.

Ma ora, fortunatamente, non guerra. E gli uomini raramente provvedono alla propria famiglia in modo che le donne possano permettersi di non lavorare.

Non molto tempo fa, stavo visitando gli amici di mio marito - e ho assistito a una conversazione curiosa. Il marito - il proprietario, con il quale stavamo visitando, ha scherzato sul fatto che era ora di comprare una lavastoviglie - la famiglia è diventata grande, ed era già stanco di lavare i piatti. Il suo amico fu molto sorpreso. Come sta facendo i piatti? Questo è il lavoro delle donne. E generalmente poco virile. Il proprietario ha risposto con dignità che sua moglie cucina molto meglio di lui, e le piace di più. E dal momento che sta cucinando, il suo compito è lavare i piatti. E fanno la pulizia a turno. Entrambi i coniugi in questa famiglia lavorano e la moglie ha raggiunto non meno altezze di carriera di suo marito. Insieme gestiscono la casa, i due si prendono cura di due bambini piccoli e sono assolutamente felici.

Tuttavia, ci sono ancora uomini che credono che le faccende domestiche siano "non affari di un uomo", e le donne sono obbligate a fare tutto questo. In generale, non sono da incolpare: loro, come le donne, sono ispirati. Ma finché ci sono donne che sono d'accordo su questo, non riusciranno a cambiare nulla.

Se ti occupi di tutta la vita, non ti rende felice. Il matrimonio felice renderà il tuo amore e comprensione, rispetto e l'assenza di una routine deprimente. Sbarazzati della routine, mantieni la famiglia unita e con piacere - e sarai sorpreso di come cambierà la tua relazione.