Relazioni

5 cose che non dovresti mai dire a un uomo


Sì, lo so, eri in una situazione del genere: troppi di noi sostengono le nostre fidanzate quando sorge l'argomento dei mariti.

Sono qui per dirti che finalmente ho imparato a tenere la mia lingua tagliente, perché per me il danno fatto dalle mie parole non vale sicuramente la pena. Soprattutto quando le mie parole influenzano fortemente il mio matrimonio o qualsiasi altra stretta relazione nella mia vita. Non importa quanta emozione, rabbia o delusione provo in un dato momento, l'idea di dire qualcosa di negativo che mio marito rifiuta o nega mi fa sentire molto triste.

Ciò che ha causato il riso nella compagnia delle donne rimane nella compagnia delle donne, ma tu sei ancora responsabile del modo in cui reagisci e interagisci con tuo marito. Sinceramente, aggiungi un po 'di comprensione al tuo tono quando comunichi con lui. La ripetuta maleducazione indirizzata al tuo uomo, anche accidentale, finirà per causare seri problemi nel matrimonio.

Ecco cinque frasi che minano la fiducia del tuo uomo (e la tua relazione):

1. "Cosa c'è di sbagliato in te?"

Onestamente, questo è come tagliare la sua virilità. Dire una battuta è una cosa, ma quando rispondi con questa frase perché tuo marito si è dimenticato di comprare del latte mentre tornava a casa, posso assicurarti che non offrirà mai più l'acquisto di latte.

Attaccare qualcuno con le parole è un modo secondario per esprimere i propri sentimenti. Se sei sconvolto che ha dimenticato di fare la "cosa sola" che gli hai chiesto di fare, prova a dire: "So che non volevi, ma quando dimentichi ciò che ti ho chiesto, sento che le mie richieste non hanno valori per te. Per favore, fai uno sforzo e ricordalo la prossima volta. "

2. "A cosa stavi pensando ?!"

Quando tuo marito torna a casa e ti parla di una situazione sul lavoro che gli è sfuggita, sta cercando simpatia e sostegno, non una specie di critica svalutante.

Sei autorizzato a non essere d'accordo su come tuo marito gestisce questa o quella situazione, ma se non ha chiesto la tua opinione, supportalo. Tuttavia, se chiede la tua opinione, significa che sta cercando una soluzione al problema, e non una brutta schermaglia.

Invece, prova a dire: "Beh, se fossi in me, probabilmente avrei fatto ..."

Dillo semplicemente e senza giudizio.

3. "È tutto quello che hai fatto?"

Ascolta, in un mondo ideale, i nostri mariti leggono ogni volta i nostri pensieri. Ma questo non è reale nel mondo reale. Se ti aspetti qualcosa da tuo marito e non lo formuli, rispetta le tue ipotesi e non essere deluso.

Tuo marito si è offerto di aiutarti a mettere in ordine le stanze dei bambini mentre tu vai al mercato. Vieni a casa e vedi che la sua offerta di uscire è che lui mette le coperte al secondo piano del letto dei bambini e mette tutti i giocattoli nell'altro lato della stanza. Nella tua testa, puoi immaginare cosa potrebbe fare meglio il tuo figlio di sei anni.

Tuttavia, non sapeva cosa significhi per te "pulire le stanze dei bambini". Quindi prova a dire quanto segue: "Apprezzo molto che tu suggerisca di pulire le loro stanze. Capisco che ho fatto un errore senza specificare dove mettere i giocattoli e come riempire le coperte, quindi la prossima volta sarò più specifico. Grazie per il tuo aiuto! Significa molto per me. "

4. "Smettila di toccarmi!"

Clap. Lo sappiamo tutti: il marito vuole trascorrere una notte tempestosa con te e preferiresti infilare gli aghi negli occhi dopo il pianto di un bambino, provocando vomito e una giornata impegnativa. Ma indovina cosa? Hai il diritto di scegliere il pulsante di pausa in risposta.

Ma invece di rifiutarlo o metterlo in imbarazzo, rispondi con un bacio o un abbraccio (butta il fottuto osso al ragazzo) e di ': "Caro, ho solo bisogno di riposare per poter stare davvero con te."

Non è stupido: capirà questo indizio. L'unico avvertimento è che questo non significa che riceverete un biglietto gratuito per la palestra per una settimana. Sei responsabile della tua relazione sessuale così com'è, quindi fai tutti i trucchi che ti fanno sentire pronto per il sesso, e poi fagli sapere quando sei capace e pronto.

5. "Sei patetico."

Ouch! Signore, è così bello non dirlo a nessuno (quasi sempre). Quanti anni hai I bambini lo dicono quando provano rabbia, risentimento, tristezza, frustrazione, ecc. Comunicano con lui come adulti.

Tuo marito ha appena detto qualcosa che (per te) suonava aggressivo e critico, ma la risposta non dovrebbe essere la stessa. Essere un adulto e dire senza mezzi termini: "Sono triste quando mi parli così. Se sei arrabbiato o arrabbiato per quello che ho fatto, allora parlami come con la tua metà, e non spingermi al muro con le tue stesse parole ".

Quindi ecco i miei cinque esempi per te. Pensa a come parli con tuo marito. È tempo di mettere a punto la connessione? Sii rispettoso, sii adulto e, per amore di Dio, sii gentile.

Guarda il video: Le 50 Cose da NON Fare MAI - Esperimento Sociale - theShow (Novembre 2019).